Scialatielli al nero con porcini, scampi e pomodorini del piennolo

Scialatielli al nero con porcini, scampi e pomodorini del piennolo

Oggi per la rubrica Sapori Campani, vi proponiamo la ricetta degli  scialatielli al nero con porcini, scampi e pomodorini del piennolo, gentilmente inviataci da Giuseppe Castellano del ristorante L’Incanto, sito in Furore (costiera amalfitana)

Ingredienti per 2 persone :
Scialatielli 400gr (200gr farina 00, 100gr di semola, 10gr di nero di seppia,180gr acqua)
2 porcini
6 scampi (2 polpa 4 interi)
100 gr pomodorini
Aglio 1 spicchio
Olio
Sale e pepe q.b.

Procedimento: fate soffriggere l’aglio in una padella con l’olio, mettete insieme i porcini tagliati a pezzi, i pomodorini, la polpa dei due scampi e i 4 scampi interi (consiglio di intaccare la pancia con una lama). Salate , pepate e procedete nella cottura aggiungendo quando necessario l’acqua di cottura della pasta. Una volta cotta la pasta scolatela conservando l’acqua di cottura. Unite gli Scialatielli con il sugo, fate amalgamare il tutto e servite con un po di prezzemolo tritato.

Che ne pensate? Noi abbiamo assaggiatogli scialatielli al nero con porcini, scampi e pomodorini del piennolo personalmente, e siamo rimasti davvero stupiti per come possa risultare così gradevole un insieme di sapori tanto diversi tra loro. Torneremo sicuramente per farci consigliare nuove ricette semplici e gustose come queste.

Cosa fare a Furore

  • Visitare il Sentiero degli Innamorati, per una breve passeggiata e per la vista panoramica sul mare della Costiera Amalfitana.
  • Visitare il famoso Fiordo di Furore, nido d’amore di Anna Magnani e Roberto Rossellini, dove troverete oltre alla piccola spiaggetta con mare limpidissimo, anche il Museo del Mare.
  • Raggiungere la vicinissima Amalfi per passeggiata e shopping nel borgo marinaro più famoso del mondo. Qui troverete tante ceramiche dipinte a mano, gli agrumi e i relativi liquori: rosolio di limone detto limoncello, rosolio di arancia, di mandarino, di agrumeto. Inoltre altri liquori tipici: di bergamotto, di cedro di Amalfi, di amarene, il Nocillo e tanti altri.

Sei proprietario di una struttura a Furore o nei dintorni? Inviaci una segnalazione oppure… invitaci per una recensione contattandoci all’indirizzo mail  valeria.visitcampania@gmail.com

Ringraziamo Giuseppe Castellano del ristorante L’Incanto a Furore per questa ottima ricetta degli scialatielli al nero di seppia con porcini, scampi e pomodorini del piennolo.

Inviateci anche le vostre ricette, vi aspettiamo!

Valeria D'Esposito

Valeria D'Esposito

Jewelry & Travel Blogger at Pizzo Cipria e Bouquet
Orafa e Turista fai da me con un forte attaccamento alla terra d'origine, scrivo di viaggi e di gioielli su magazine di settore e sul mio blog Pizzo cipria e Bouquet e lavoro come web writer freelance. Non mi stanco mai di esplorare la Campania.
Linkedin
Valeria D'Esposito