Si è svolto lo scorso fine settimana il primo tour di Caserta in due giorni con il coinvolgimento dei blogger di viaggi, finalizzato alla maggiore conoscenza e valorizzazione del territorio.

A sponsorizzare l’iniziativa, a cui hanno partecipato Valeria D’Esposito di Visit Campania e Monica Nardella di Turista di Mestiere e presidente Associazione Italiana Travel Blogger, Emma Taricco, titolare di una delle strutture più rinomate della città: Cas’E Charming House.

L’intento, quello di aprire Caserta alla sfera sempre più influente dei comunicatori del segmento Travel & Leisure. Un modo per rilanciare l’attenzione verso la città e le sue eccellenze, e per poter veicolare attraverso racconti ed esperienze vissute sul posto un flusso sempre maggiore di turisti.

Hotel a Caserta vicino al Palazzo Reale: Cas’E Charming House

Emma Taricco è una professionista dell’ospitalità e instancabile promotrice di un territorio “ricco di luoghi da scoprire e di eccellenze enogastronomiche”.
Per questo primo tour rivolto ai blogger di viaggi e specializzati sulla destinazione, ha voluto coinvolgere come partner anche Peppe Russo di Prosit 1990, altra realtà molto nota di Caserta come fiore all’occhiello nella ristorazione di qualità, il quale ha riposto completa fiducia nell’iniziativa.

Altra figura interpellata per il tour di Caserta in due giorni con i blogger di viaggi è la guida turistica abilitata Gilda Ferrara, efficiente accompagnatrice esperta delle attrazioni che costellano la regione Campania.

Tour di Caserta in collaborazione con Cas’E Charming House

Il minitour articolatosi in due giorni a Caserta, ha interessato i tre maggiori attrattori della zona, ossia Reggia di Caserta, Complesso Museale Belvedere di San Leucio, e il borgo medievale di Casertavecchia.

Cas’E Charming House la sistemazione ideale, essendo un piccolo hotel adiacente alla Reggia e a pochi mt dalla stazione ferroviaria di città. La posizione è molto comoda per soggiornare a Caserta: la location infatti si trova in una zona ben servita da diversi bar e ristoranti, e dove non serve l’auto per andare in perlustrazione, per mangiare, o per dedicarsi allo shopping.

La struttura è collocata in un palazzetto storico completamente ristrutturato in via Maielli, una delle strade più centrali di Caserta. Dispone di 6 camere arredate in stile caldo ed accogliente, terrazzo con vista sul Palazzo Reale, e di una piccola corte corredata di tavoli e sedie in ferro battuto.
L’ingresso si trova in zona a traffico limitato, ma la struttura dispone di autorizzazione al transito dei propri ospiti per raggiungere il parcheggio custodito – a pagamento – distante poche centinaia di metri.

La colazione è uno dei punti di forza dell’albergo. Include dolci fatti in casa dalla stessa Emma, prodotti gastronomici freschi e a chilometro zero, ed una selezione di proposte vegan, anche queste spesso preparate da Emma.

Altra peculiarità è la biblioteca personale di Emma Taricco, trasportata qui e messa a disposizione degli ospiti dell’hotel. Nella sala denominata “Giardino d’Inverno” si può leggere, ascoltare musica e poesie incise su vinili da 45 giri con il giradischi vintage, e servirsi dell’honesty bar.

Emma Taricco: ospitalità per passione e per professione

“Ho sempre accarezzato il sogno di regalarmi un posto nel quale poter raccontare le mie passioni, dove tornare un po’ al passato, a quando – come un mio Maestro mi ripeteva spesso – eravamo “Gentiluomini e Gentildonne che servono Gentiluomini e Gentildonne””.
Dopo aver lavorato in diverse realtà legate all’ospitalità è arrivata a Caserta, dove ha deciso di fermarsi e dar vita a Cas’E Charming House.
“Intendo dare la possibilità a chi arriva qui per la prima volta o ritorna dopo un po’ di tempo di vivere la città e la provincia in modo più profondo, non da turista.
Come? Innanzitutto raccontando ai miei Ospiti le esperienze da vivere sul territorio, grazie anche ad un progetto in via di sviluppo che riguarda il turismo esperienziale.
Quindi ho iniziato dalla ristorazione, accompagnando gli Ospiti nei miei luoghi del cuore. Non mancherà poi una selezione vinicola come esperienza di degustazione, e altre attività anch’esse legate a questo territorio così ricco di luoghi da scoprire e di prodotti di alta qualità.
Sono inoltre sempre disponibile a guidare i miei Ospiti alla scoperta di Caserta e dei suoi dintorni.”

Sito web:
https://www.casecharminghouse.com
Per info e prenotazioni al numero +39 0823 356693 oppure Email: info@casecharminghouse.com
Instagram
@casecharminghouse #casecharminghouse
Facebook
@casecharminghouse

Ristorante in centro a Caserta: Prosit 1990 di Peppe Russo

Guidato da Peppe Russo, profondo conoscitore di vino e cibo, nonché ristoratore da oltre 30 anni.
Una cucina raffinata e strettamente legata alla stagionalità degli ingredienti, con una selezione dei vini dalla cantina personale che conta circa 25.000 bottiglie.
Il menù invernale è prettamente di terra, mentre quello estivo è improntato sulle preparazioni di mare.
La cucina di Peppe Russo incontra appieno i miei gusti. Ogni pietanza è costruita da una parte tenera e una parte croccante, come nel caso del fiore di zucca delicatamente fritto e accompagnato dalla ricotta e salsiccia sbriciolata; della zuppetta di patate e torzelle con cialda di parmigiano reggiano: dei ravioli farciti con spuntature di nero casertano affumicato e guarniti con ricotta salata e pistacchio; e della magnifica guancia di bufalo su scarola sciliata. Il finale in dolcezza non poteva che essere un inno al territorio, con la tarte tatin di mela annurca e panna di bufala. Una sorpresa dietro l’altra, accompagnate dal Pallagrello nero di Cantine Lisandro, e nel finale dal Falerno liquoroso affinato nelle botti di cherry di Antica Distilleria Petrone. Di seguito alcune foto dell’esperienza:

Prosit 1990 si trova a Via Ferrante, n.36 Caserta
https://www.facebook.com/prosit1990/

Valeria D'Esposito

Valeria D'Esposito

Orafa per vocazione e Turista per passione con un forte attaccamento alla mia terra d'origine, scrivo di gioielli su magazine di settore, sul mio blog personale Pizzo cipria e Bouquet e lavoro come smm e web writer freelance. Non mi stanco mai di esplorare la Campania.
Valeria D'Esposito