WineCocktail Competition 2019 per Telethon

Vino e miscelazione rinnovano l’alleanza per questa nuova sfida.
Si accendono nuovamente i riflettori sulla WineCocktail Competition. Giunta alla 5^ edizione la gara si svolgerà il prossimo 14 Maggio presso il C’era una volta in America di Caserta.

WineCocktail Competition lancia di nuovo la sfida a barmen e barladies di tutta Italia ed Europa, di qualunque tipo di scuola o associazione, per la creazione di cocktails inediti a base di vino, ingredienti alcolici e/o analcolici.

Anche per quest’anno durante la manifestazione verrà effettuata una raccolta fondi a favore di Telethon, garantita dalla presenza del dott. Carlo Pilotti (Coordinatore Provinciale Telethon) e della dott.ssa Melina Cortese Cimitile (referente per Caserta del Coord. Prov.).

Leggi anche: I 10 migliori bar di Caserta e Formicola Borgo DiVino

WineCocktail Competition: come iscriversi

Per accedere alla fase preselettiva della gara, basterà inviare la propria ricetta dal 28 Febbraio al 26 aprile 2019. Successivamente si conosceranno i nomi dei 20 finalisti che si sfideranno in pedana Martedì 14 maggio 2019 dietro lo storico bancone del C’era una volta in America (viale Enrico Mattei, 6, Caserta).

Regolamento e modulo di iscrizione saranno disponibili: sul gruppo e sulla pagina FacciaDaBere, sulla pagina WineCocktail Competition e su tutti i gruppi di bartending presenti su Facebook. In alternativa sarà possibile inviare un’email a: winecocktailcompetition@gmail.com, per ricevere le dovute informazioni.

La manifestazione WineCocktail Competition si svolge con il patrocinio dell’A.I.S. Associazione Italiana Sommelier, dell’A.I.B.E.S. Associazione Italiana Barman e Sostenitori, dell’A.I.B.M. Associazione Italiana Barman e Mixologist, e del Classic Cocktail Club. A questi si aggiunge la media partnership con Bargiornale.
La competizione, organizzata da Renato Pinfildi (barman e sommelier) e dall’associazione FacciaDaBere e…, di cui è presidente, gode della collaborazione dell’Enoteca Il Torchio, dita s Mezzano di Caserta – CE, della scuola professionale I Bar Academy (Napoli), dei ristoranti giapponesi PURO (Napoli e Caserta), della torrefazione Irio cafè (Sant’Antonio Abate – NA) e del Midnight Cafè (Lusciano – CE).

WineCocktail Competition 2019, inoltre, sarà arricchita da diversi momenti formativi tenuti dalle aziende Bonaventura Maschio con il progetto Mixing Heart, Appleton Estate Rum by Campari Academy e Russian Standard Vodka importato da Gancia.

I vini protagonisti dell’edizione provengono dalle aziende vinicole: Bianchini Rossetti, Tenuta delle Ginestre, Masseria Campito, Nifo Serrapochiello, Aia delle monache, Tenuta Cavalier Pepe e Bellaria (Campania), Defilippi i Gessi (Lombardia), Cantine Paololeo (Puglia), Vignaioli Morellino Scansano (Toscana), Ciù Ciù (Marche), Artico (Lazio), Feudo Luparello (Sicilia), Torre Rosazza (Friuli Venezia Giulia) e Viticoltori Romangia (Sardegna).
Agli sponsor già citati, si affiancano: la pizzeria La Piazzetta (Cancello ed Arnone – CE), Panificio Gravina (Curti – CE), Copy News SRLS copisteria e tipografia (CE), Caseificio i Due Pini (Pastorano – CE), Dante Caffè tasting room (Bellona – CE), Repsol Bar (S. Maria la Fossa – CE), Hamburgheria Gourmet Matuta (S.M. Capua Vetere – CE) e Nuova Tifata Gas (San Prisco – CE) .
La WineCocktail Competition è a ingresso gratuito.

Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione
Renato Pinfildi – Renato.pinfildi@gmail.com

Valeria D'Esposito

Artigiana orafa per vocazione e blogger per passione con un forte attaccamento alla mia terra d'origine. Scrivo di gioielli su magazine di settore, sul mio blog personale Pizzo cipria e Bouquet, sono praticante giornalista, smm e web writer freelance.
Non mi stanco mai di esplorare la Campania.
Valeria D'Esposito