Se state cercando itinerari Napoli e dintorni siete nel posto giusto. Prendete nota di tutti i consigli di questo articolo perchè vi torneranno preziosi, in quanto scritti da una persona che a Napoli ci è nata e ci vive!

Napoli e la Campania sono ricche di itinerari così diversi fra loro e per tutti i gusti.

Itinerari Napoli e dintorni da fare in un giorno

itinerari napoli e dintorni visit campania visitcampania

Itinerari Napoli e dintorni – di Econote in collaborazione con Visit Campania

1) Partenza da Toledo, la stazione della metropolitana definita la più bella d’Europa. Passeggiata a via Toledo per lo shopping e sfogliatella riccia o frolla da Pintauro. Ingresso in Galleria Umberto I, visita al Teatro San Carlo, il più antico d’Europa, visita a Palazzo Reale, poi Piazza del Plebiscito, Chiesa di San Francesco da Paola e Lungomare Caracciolo.

2) Salita fino al terrazzo di Castel dell’Ovo, passeggiata sul lungomare Caracciolo, sosta per pizza, ingresso a Castel Nuovo. Visita a Piazza Municipio, con la nuovissima stazione della metropolitana dell’arte.

3) Piazza Dante e su per Portalba, lì pizza a portafoglio. Via per Spaccanapoli, ingresso nella Chiesa del Gesù Nuovo, ingresso nella Chiesa di Santa Chiara. Da non perdere il Chiostro Maiolicato di Santa Chiara e il Cristo velato della Cappella San Severo. Sosta da Scaturchio per il dolce e dal caffè del “capello di Maradona”. San Gregorio Armeno con i suoi pastori poi giù fino al Duomo di Napoli e al tesoro di San Gennaro. Scelta fra il Madre museo di arte contemporanea e il Museo Archeologico Nazionale.

4) Scarpe da ginnastica e di corsa al Parco di Capodimonte, prima o dopo la corsa (meglio prima?) da non perdere il Museo di Capodimonte, un trionfo di bellezza.

5) Partenza dal Cimitero delle Fontanelle con le storie delle capuzzelle e di questo luogo misterioso, poi Catacombe di San Gaudioso e di San Gennaro. Pizza rigorosamente da Starita a Materdei, il consiglio? Pizza del Papa. Per smaltirla: Palazzo dello Spagnolo alla Sanità dove prima o poi ci sarà il museo dedicato a Totò. Se siete in zona Sanità e non Materdei a ora di pranzo la scelta è Ciro Oliva con Concettina ai tre santi.

6) Passeggiata a tutta natura partendo dal Parco Vigiliano che da su Nisida e poi da lì al Parco Sommerso della Gaiola, area marina protetta unica al mondo.

Nisida itinerari Napoli e dintorni visitcampania visit campania

vista su Nisida negli itinerari Napoli e dintorni da fare in un giorno

7) Baia, un posto dove è nata la storia, quella con la “s” maiuscola. Partenza dalle antiche Terme di Baia per poi scendere e fare il giro in battello sulle rovine. Con il biglietto unico si prosegue con il Castello di Baia. Distante ma parte del circuito l’Anfiteatro Flavio e la Piscina Mirabilis il più grande acquedotto romano giunto a noi.

8) CasertaReggia di Caserta, Belvedere San Leucio e Casertavecchia.

visit campania visitcampania venere reggia caserta

Reggia di Caserta tra gli itinerari Napoli e dintorni da fare in un giorno

9) Il Vesuvio, c’è un percorso di trekking per tutti i livelli ed è sempre un’esperienza diversa.

10) Museo di Pulcinella nel Castello Baronale di Acerra, Museo delle arti de dei mestieri antichi e pizza con prodotti presidio slow food.

11) Passeggiata per il Petraio dal Vomero a via dei Mille con termine sulle scale del palazzo Mannajuolo visto anche nel film premio Oscar “La grande bellezza” di Sorrentino.

12) Rione Terra, primo insediamento medievale a Pozzuoli, chiuso 50 anni per via del bradisismo e di un vasto incendio, è stato restaurato e recuperato. Ora sono visitabili borgo e cattedrale.

Questo articolo è stato scritto da Marianna, che ci ha consigliato gli itinerari Napoli e dintorni da fare in un giorno. Marianna organizza da anni con Econote, itinerari di turismo sostenibile, è una delle mission di questa associazione culturale nata nel 2008 e che ha aggregato intorno a se l’amore per la natura, l’idea che un mondo più sostenibile è possibile e un gruppo sempre più nutrito di amici green. Un altro motivo per cui hanno affidato a lei questo compito è che l’anno scorso ha fatto il giro del mondo (quando lo dice nessuno mi crede) ma il suo non è un modo di dire, è la verità. Tutto su www.30annozero.com e l’ebook che trovate qui http://www.natividigitaliedizioni.it/prodotto/30annozero/: Spagna, Inghilterra, Florida, California, Australia e Tailandia. L’ultimo motivo – quindi le piace viaggiare, organizza viaggi per altri – è che di lavoro organizza eventi! Insomma questo per chiarirvi un po’ il quadro.

Valeria D'Esposito

Valeria D'Esposito

Orafa per vocazione e Turista per passione con un forte attaccamento alla mia terra d'origine, scrivo di gioielli su magazine di settore, sul mio blog personale Pizzo cipria e Bouquet e lavoro come smm e web writer freelance. Non mi stanco mai di esplorare la Campania.
Valeria D'Esposito