Il 28 settembre daTenuta di Bacco la vendemmia è più buona con i tanti artigiani del gusto

Appuntamento alla Tenuta di Bacco, splendida struttura flegrea immersa nei filari di vite e composta da un’azienda agricola e un ristorante al confine tra Monte di Procida e Bacoli. Il 28 settembre si terrà la “Vendemmia con Gusto”, un evento tutto dedicato al gusto per trascorrere una giornata tra le vigne all’insegna dei piaceri della gola.

L’evento, organizzato da Vincenzo Guardascione e Mena D’Alessio, rispettivamente titolare e direttrice della Tenuta, in collaborazione con Laura Gambacorta, avrà inizio alle ore 11,30 con la vendemmia dei filari che sovrastano il lago Miseno e la costa flegrea di Miliscola. Alle ore 13,00, abbandonati guanti, forbici e cassette per l’uva, si entrerà nel vivo del ricco percorso degustativo tra salato e dolce che vedrà la partecipazione di tanti artigiani della gastronomia distribuiti in numerose postazioni a bordo piscina o a ridosso dei filari.

La Vendemmia con Gusto alla Tenuta di Bacco

Protagonisti della giornata saranno Gennaro Ranieri, barman di Akademia Cucina & More, autore del cocktail di benvenuto, Roberto Mazzocchi, chef di Tenuta di Bacco, con i primi e il soffritto di mare, e Raffaele Scamardella, titolare dell’Enoprosciutteria Scamardella dal 1907, che porterà una selezione di formaggi e salumi pregiati tra cui il cotto Rosa e il crudo San Giacomo abbinati ai pani e ai grissini del panificio Malafronte dei fratelli Massimiliano e Daniele. Delizieranno gli ospiti anche le montanare del maestro pizzaiolo Francesco Gallifuoco, patron dell’omonima pizzeria, e le carni di Raffaele D’Ausilio, titolare dell’omonima burgeria e macelleria, affiancato dal griller Venerando Valastro. Ad accompagnare il tutto saranno la falanghina e il piedirosso della Tenuta di Bacco.

Chiusura dolce con i dessert della pasticceria Ranieri e i liquori dell’Antica Distilleria Petrone.

Leggi anche: Campi Flegrei: la vacanza che non ti aspetti nell’antica Bacoli e Laghi da visitare in Campania

Valeria D'Esposito

Artigiana orafa per vocazione e blogger per passione con un forte attaccamento alla mia terra d'origine. Scrivo di gioielli su magazine di settore, sul mio blog personale Pizzo cipria e Bouquet, sono giornalista, smm e web writer freelance.
Non mi stanco mai di esplorare la Campania.
Valeria D'Esposito