Reggia di Caserta, set cinematografico d'eccezione

Reggia di Caserta, set cinematografico d’eccezione – foto del film Star Wars ep. I

In occasione della prossima uscita del 7 episodio della saga di Star Wars, oggi vogliamo ricordare i film che hanno visto come protagonista la nostra splendida dimora reale.

Con la sua eleganza spontanea la Reggia di Caserta è un palcoscenico ideale per qualsiasi manifestazione artistica e culturale, teatro naturale per concerti, spazio d’eccezione per mostre d’arte. In particolare l’interno del Palazzo, con le sue ampie e lunghe vetrate che guardano a Sud, verso Napoli, riceve la luce del giorno a tutto campo, il che esalta la bellezza degli arredi, dei dipinti e dei marmi policromi. L’ideale per qualsiasi obiettivo foto e cinematografico.

Reggia di Caserta, set cinematografico

Reggia di Caserta, set cinematografico d’eccezione

Queste particolarità non sono sfuggite agli autori del cinema italiano e soprattutto d’oltreoceano, tanto é vero che la Reggia Vanvitelliana ha fatto da teatro a diversi film di prestigio.

Iniziamo la carrellata con la donna più bella del mondo, un film del 1955 diretto da Robert Z. Leonard, che rappresenta in forma romanzata la storia di Lina Cavalieri, vedette e poi cantante lirica degli inizi del secolo scorso. Il film fu interpretato da Gina Lollobrigida nel ruolo di Lina Cavalieri e da Vittorio Gassman.

Nel 1999 e nel 2002 ricordiamo i due film La minaccia fantasma e L’attacco dei Cloni, rispettivamente primo e secondo episodio della saga di Star Wars: tra le scene indimenticabili girate nel palazzo nelle due opere del maestro George Lucas troviamo il futuristico matrimonio tra Anakin Skywalker (Hayden Christensen) e la principessa Padme (Natalie Portman).

Nel 2006 è stata la volta di Mission: Impossibile III diretto da J. J. Abrams, ad allestire e girare scene d’effetto nella nostra Reggia di Caserta, mentre nel 2009 abbiamo ospitato il film campione d’incassi Angeli e Demoni diretto da Ron Howard e ispirato al romanzo di Dan Brown.

Tra i film italiani invece, alla Reggia di Caserta hanno trovato posto Donne e Briganti del1950, diretto da Mario Soldati e ambientato ai tempi dei borboni, Pap’occhio del 1980, con Diego Abatantuono e Roberto Benigni e due serie televisive: Il Papa Buono – Giovanni XXIII del 2003 e Luisa Sanfelice del 2004.

Quale sarà il prossimo?

Valeria D'Esposito

Valeria D'Esposito

Jewelry & Travel Blogger at Pizzo Cipria e Bouquet
Orafa e Turista fai da me con un forte attaccamento alla terra d'origine, scrivo di viaggi e di gioielli su magazine di settore e sul mio blog Pizzo cipria e Bouquet e lavoro come web writer freelance. Non mi stanco mai di esplorare la Campania.
Linkedin
Valeria D'Esposito